Addio sacchetti di monete! Benvenuto Prezzo!

.

Ti diamo il benvenuto al “Prezzo Giusto”!

Da quando Toprural utilizza il sistema grafico dei sacchetti di monete per indicare la fascia di prezzo di una struttura rurale, molti utenti ci hanno fatto notare come tale sistema risulti poco esplicito e povero di reale valore informativo. Abbiamo così deciso di sostituire i sacchettini con la cifra che giaceva implicita dietro gli stessi. In altre parole al posto di pubblicare una forbice di spesa, come per esempio “tra 10 e 20 € a persona in alta stagione”,  pubblichiamo ora il prezzo “12,5 € a persona in alta stagione”.

Addio sacchetti di monete, benvenuto prezzo!

Questa cifra  sostituisce i sacchetti di monetine nella pagina dei risultati di una ricerca e nella scheda di ogni singola struttura: potete vedere un esempio nell’immagine. Ricorda però che si tratta di un indicatore che calcoliamo per poter paragonare diverse tipologie di alloggiamento (di affitto integrale o per camere) e con capacità differenti. Come sempre potrai vedere il prezzo esatto nelle tabelle dei prezzi nella scheda di ogni struttura.

Speriamo che questa piccola modifica ti sia utile!



Pubblicato in: Novità Toprural, Professionisti

Tags: , , ,

Post relazionati

  • Continuiamo a migliorare: Toprural ritrova le sue offerte
  • Guida basica a Twitter per principianti
  • Cambiare per migliorare
  • Pubblica un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrai usare il seguente codice HTML:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    *

    1. Una domanda: se prima i sacchettini di monete indicavano implicitamente “da 10 a 20 Euro”, perchè adesso mettere 12,5€ invece che 15€ che è comunque la media?
      E comunque mettere la media è “concettualmente” sbagliato, è molto meglio mettere scritto in modo chiaro “da 10€ a 20€” così il navigatore sa che può trovare soluzioni di alloggio a partire da quel prezzo. Un albergo può avere 8 camere ultralussuose da mille e una notte e poi anche avere 2 camere bellissime ma meno lussuose a prezzi più bassi, i cui clienti potrebbero comunque usufruire di tutti i servizi offerti dall’albergo. In questo caso qualunque media facciate è fuorviante, perchè il navigatore non avrebbe mai la percezione che può avere una delle due bellissime camere a prezzi mooooolto più bassi della media.
      P.S. e comunque il fatto che il valore indicato sia “di alta stagione” non è scritto in nessuno dei posti dove indicate il valore medio. E ancora: a cosa serve dare un valore medio di alta tsagione quando si è in bassa stagione, e viceversa? Non è mica detto che la differenza tra alta e bassa stagione per tutti gli alberghi sia guguale o proporzionale, quindi l’indicazione è comunque falsante della realtà.

    2. Buongiorno signor Piarulli e grazie per il commento ed i suggerimenti, ne abbiamo preso nota.

      Il prezzo che compare a lato dei risultati della ricerca rappresenta il prezzo a notte per persona per i periodi generalmente più richiesti dai viaggiatori rurali.

      Si tratta quindi di un prezzo indicativo, ricavato dalle cifre inserite dai proprietari nelle tabelle dei prezzi delle singole schede del portale, teso ad omologare con un valore omogeneo situazioni diverse come possono essere agriturismi con affitto per camere, strutture rurali in affitto integrale e hotel rurali.

      Il prezzo reale, che include distinzioni per alta/bassa stagione o promozioni specifiche, è sempre a portata di mano dentro le singole schede delle strutture.
      Un cordiale saluto
      Lo staff di Toprural


    3. Lidia Meazzi dice:

      Buongiorno,
      sono d’accordo con il mio collega. Anche secondo me era meglio prima. La media che mi è stata attribuita non corrisponde alla realtà nè in alta nè in bassa stagione (il mio prezzo a persona è comunque inferiore). A questo punto anzichè i sacchetti, secondo me sarebbe meglio indicare la fascia di prezzo (es. tra 10 e 20 euro a persona) a fianco del nome della struttura.
      Che posso dire:: “si stava meglio quando si stava peggio”…
      Cordialmente
      Lidia Meazzi