Cinque agriturismi per il Birdwatching

.

Il Birdwatching consiste nell’osservazione e lo studio degli uccelli in natura. È un hobby molto rilassante da praticare nel verde e che esige silenzio, mimetismo, pazienza e voglia di imparare dai tempi della Natura. Il Birdwatching non è solo saper osservare: è anche riconoscere i canti dei differenti uccelli, le differenti sagome in volo, scoprire comportamenti tipici di ogni specie – sono quasi 500 quelle osservabili in Italia – e non finire mai di stupirsi!

Agriturismi per birdwatching. Foto CC dal flickr di USFWS Pacific

Oggi vogliamo proporti una piccola selezione di agriturismi che ti aiuteranno nell’osservazione degli uccelli in natura, migratori o no, grazie a binocoli, torrette di avvistamento, laghetti artificiali o vicinanza a boschetti o riserve naturali.

Sa Stella e Monti, Marrubiu, Oristano
Questa struttura rurale, con gestione B&B, sorge ai piedi del Monte Arci, uno dei più importanti massicci vulcanici della Sardegna. A soli 18 km dalle spiagge della Costa Verde, Sa Stella e Monti è il campo base ideale per lunghe passeggiate a cavallo, in mountain-bike o a piedi. Nella vicina S’Ena Arrubia è possibile praticare il Birdwatching ed ammirare i meravigliosi fenicotteri rosa. Orto, senza barriere architettoniche, km 0, 4 camere per 11 posti letto.

Cascina Rosso, Roccoverano, Asti
L’agriturismo Cascina Rosso sorge nel centro della Langa Astigiana e si caratterizza per l’attenzione al biologico. “Quello che mangiamo è quello che diventiamo” è il motto di Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, motto fatto proprio dallo stesso agriturismo. Gli aironi cenerini nidifcano nella vicina Garzaia della Val Bormida, rifugio del WWF. Orto biologico, Km 0, pet-friendly. Due appartamenti per 4 posti letto totali.

Le Crete Vacanze, Asciano, Siena
L’agriturismo è situato nel cuore delle crete senesi, sulla sommità di una collina che regala panorami spettacolari e cangianti sulle forme della zona, caratterizzate da linee morbide rotte dai calanchi e dalle antiche biancane. L’agriturismo è stato da poco ristrutturato rispettando materiali e tecniche tipiche della zona come i pavimenti in cotto toscano e i soffitti a travi in castagno. Nel grande parco che completa la struttura nidificano varie specie di uccelli: il relax e l’osservazione sono assicurati! Pet-friendly, orto, wi-fi, culla disponibile. Cinque appartamenti per 19 posti letto totali.

Al Lago Verde, Alia, Palermo
L’agriturismo sorge al centro tra Palermo, Agrigento e Cefalù, all’interno della poco conosciuta provincia di Palermo. Parliamo di una piccola azienda agricola coltivata a frutteto, uliveto ed ortaggi che investe nel chilometro zero, offrendo ai suoi ospiti i frutti del proprio lavoro nei campi. A poca distanza dalla struttura sorge un piccolo laghetto artificiale, scenario ideale per l’osservazione delle specie migratici che si spostano dall’Africa in Europa. Pet-friendly, vendita di prodotti locali, wi-fi, sei camere doppie.

Il Borgo del Papa, Castiglione del Lago, Perugia
La struttura, antico convento di frati francescani ed antica residenza estiva del Papa, sorge al confine tra la Toscana e Umbria. L’agriturismo sorge in uno dei punti più alti di Castiglione del Lago, con una meravigliosa vista sul Lago Trasimeno e sull’intera zona. Il lago è il paradiso di molte specie di uccelli, migratori e no. In questa stagione è possibile osservare numerose specie di Aironi. Pet-friendly, wi-fi, culla disponibile, vendita prodotti locali. Due appartamenti per 17 posti letto totali.

Ti abbiamo convinto? Questa non è che una piccola selezione degli agriturismi per l’osservazione della flora e della fauna nel nostro portale. Aguzziamo la vista ed affiniamo l’udito, il birdwatching ci aspetta!



Pubblicato in: Ecologia

Tags: , ,

Post relazionati

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrai usare il seguente codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*