Gli agriturismi sul Gran Sasso per fuggire dal caldo

.

Amore, andiamo in vacanza sul gran Sasso?” – “Sì va bene, ma su che lato, quello in provincia de L’Aquila, di Teramo o di Pescara?”. Ottima strategia, se il vostro scopo è quello di seminare il dubbio per rinunciare alla scampagnata. Ma ora non avrete più scuse perchè su Toprural con un solo click puoi visualizzare tutti gli agriturismi sul Gran Sasso!

Il Gran Sasso d’Italia è la più alta catena montuosa degli Appennini, è in Abruzzo e rientra interamente nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Il territorio, che un tempo era prevalentemente boschivo, ha sofferto vari secoli fa un massiccio processo di disboscamento a causa della richiesta di terreni adatti alla pastorizia. La vetta principale è il Corno Grande che, con i suoi 2912 metri d’altitudine, è il picco più alto dell’intero Appennino. Altro primato del Gran Sasso è la presenza del Calderone, il più a sud tra i ghiacciai d’Europa.

La presenza faunistica, anche grazie all’istituzione del parco, è veramente completa e va dall’orso bruno marsicano (qui se ne segnala la maggior presenza dell’intero Appennino) al camoscio appenninico, al lupo, al cervo, al capriolo, al cinghiale.

Più della metà del territorio del Gran Sasso d’Italia è occupata da boschi e foreste che, per la grande differenza d’altitudine, presentano una grande varietà di specie. Andiamo dai climi più mediterranei dove predominano i lecci ai climi più alpini dove troviamo specie a foglie caduche come la roverella, i carpini bianchi, il nocciolo.

L’intero territorio del Gran Sasso è da sempre legato alla presenza dell’uomo. Molti sono i piccoli comuni e borghi ricchi di tracce medievali e storiche che, parte integrande del territorio, meritano una visita approfondita. Citiamo solo due esempi: Arquata del Tronto, con la sua bella rocca del secolo XIII a sovrastare l’intera vallata, e Bussi sul Tirino, piccolo, antichissimo ed incantevole borgo attraversato dal fiume più limpido d’Italia.

Il territorio del Gran Sasso è ideale per le attività all’aria aperta: il trekking, con i suoi veramente tantissimi percorsi segnalati, il parapendio, con la scuola nazionale di volo libero, la scalata, con le molte vie sul massiccio dai differenti gradi di difficoltà.

Con il questo di questa stagione, rifugiarsi in questa zona per una vacanza fuori dalle rotte del turismo di massa e dal traffico delle vie per il mare è certamente un’opzione da prendere in considerazione. Cosa aspetti? Cerca il tuo agriturismo sul Gran Sasso e, al ritorno, lascia un commento e fai crescere la nostra invidia!

 



Pubblicato in: Itinerari

Tags: , ,

Post relazionati

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrai usare il seguente codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*