Come monitorare il tuo agriturismo sulle reti sociali

.

Se per promuovere il tuo agriturismo utilizzi le reti sociali come Facebook e Twitter, è arrivato il momento di imparare a monitorare e ascoltare la Rete alla ricerca di conversazioni che riguardino la tua struttura, la concorrenza o altre attività relazionate.

Parliamo di un’attività molto più semplice di quello che sembra e che richiede l’utilizzo di pochi strumenti on-line che noi di Toprural già utilizziamo e che oggi vogliamo segnalarti.

Una scena del fil "Le vite degli altri" da WikicommonsLe reti sociali come un nuovo servizio di informazioni al cliente. Sono già moltissime le imprese che utilizzano Facebook e Twitter per aprire un nuovo canale di comunicazione con i propri clienti o che “annusano” l’atmosfera per poter intercettare conversazioni pubbliche per poi poter intervenire con proposte, suggerimenti o lanciare promozioni. Ma come fanno? Ecco un piccolo kit di partenza, una serie di applicazioni che potranno tornarti molto utili.

Topsy: digitando il nome del tuo agriturismo o un termine che desideri analizzare, questo servizio gratuito ti mostrerà esattamente chi parla di te sulle reti sociali ma anche oltre (blog, commenti, video, tweets…) . Cosa molto utile, potrai ricevere gli aggiornamenti via mail e visualizzare dei pratici grafici.

Socialmention: molto simile al precedente, permette però scoprire quali sono le principali parole chiave relazionate con la tua ricerca, valutare l’umore dei commenti nelle reti sociali e scoprire quali sono gli utenti che parlano di più del tema selezionato.

Icerocket: buon motore di ricerca per trovare le segnalazioni del tuo agriturismo sui blogs. Potrai anche scoprire quali sono le principali tendenze del settore, anticipandoti così alla concorrenza ed innovando la tua offerta.

Google Blog Search y Technorati sono le applicazioni specifiche per i blog. Sono dei perfetti segugi, scopriranno qualsiasi testo relazionato con il tuo agriturismo nella blogsfera!

Google Alerts y Twilert: Servizi pensati per farti rilassare, ti invieranno una mail periodica indicandoti chi e come parla di te in Rete o più concretamente su Twitter.

Google News y Pickanews: Il tuo agriturismo è citato da giornali e riviste on-line ma anche cartacee? Con questi due servizi potrai tener d’occhio la presenza della tua struttura sui media in modo facile e veloce!

Monitorare i social media e la Rete non è poi un lavoro così duro se sai come farlo. I nostri sono solo pochi suggerimenti, puoi approfondire lo studio con questa guida alle 50 applicazioni per monitorare la tua presenza on-line.

Tu che strumenti utilizzi? Consigliacene di nuovi pubblicando un commento qui in basso!



Pubblicato in: Agriturismo e Reti Sociali

Tags: ,

Post relazionati

  • “Facebook fidelizza, dal blog capisci cosa offrire, su Twitter incontri il mondo”: intervista a Giuseppe di Pizzicato Eco B&B
  • Calcola il grado di influenza del tuo agriturismo sulle reti sociali
  • Come creare un blog per il tuo agriturismo
  • Pubblica un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    *

    Potrai usare il seguente codice HTML:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>