La densità di agriturismi in Italia. Le regine?
Trentino-alto Adige, Toscana ed Umbria

.

Sono 5,3 gli agriturismi in Italia ogni 100 km² di territorio e 4,3 gli agriturismi ogni 10.000 abitanti. Trentino-Alto Adige, Toscana ed Umbria in vetta alle due classifiche, costanti nelle ultime posizioni Puglia e Sicilia.

Sono questi le principali conclusioni dell’elaborazione degli ultimi dati ufficiali sull’agriturismo in Italia compiuta da Toprural sulla base delle rilevazioni dell’Istat.
Lo studio permette andare oltre il solo dato relativo al numero di agriturismi per regione; relazionando infatti questa cifra con popolazione e superficie regionale si ottengono due nuovi indicatori della densità di strutture rurali su una determinata regione.

Gli agriturismi sul territorio.
La media nazionale è di 5,3 agriturismi ogni 100 km². Questo dato varia notevolmente analizzando le singole regioni italiane.
Il Trentino-Alto Adige è la prima regione di questa classifica con 20,4 strutture rurali ogni 100 km². In seconda posizione troviamo la Toscana (17,4 agriturismi/100 km²), seguita dall’Umbria con 12,1 agriturismi/100 km². Quarta e distanziata la regione Marche con 7,4 strutture rurali ogni 100 km².

Al fondo della classifica troviamo la Valle d’Aosta con 1,2 agriturismi/100 km², il Molise (1,4 strutture rurali ogni 100 km²), la Puglia (1,5 agriturismi/100 km²) e la Sicilia, con 1,5 agriturismi ogni 100 km².

Gli agriturismi e la popolazione.
In Italia si concentrano 4,3 agriturismi ogni 10.000 abitanti.
Il Trentino-Alto Adige si conferma la regione in vetta alla classifica con 26,9 strutture rurali ogni 10.000 abitanti, seguito dall’Umbria con 11,3 e la Toscana con 10,7. In quarta posizione troviamo la regione Marche con 4,5 agriturismi/10.000 abitanti. Nelle ultime posizioni della classifica la Lombardia e la Puglia (0,6 e 0,7 agriturismi ogni 10.000 abitanti), il Lazio e la Sicilia (per loro 0,9 e 1 agriturismo ogni 10.000 abitanti).

Il metodo e le fonti.
La ricerca si basa sull’ultima rilevazione dell’Istat riguardante il numero di agriturismi in Italia che offrono possibilità di pernottamento. Il censimento delle attività del settore agrituristico, ultimo diffuso, è aggiornato al 31 dicembre 2009. I dati sulla popolazione provengono dal bilancio nazionale demografico mensile aggiornato al 31-03-2010 (Istat), i dati sulla superficie delle regioni italiane sono stati acquisiti da Wikipedia.

Per saperne di più:

  • Il comunicato stampa con le tabelle complete, analisi regionale (file pdf, 100 kb)
  • Analisi per provincia in Trentino-Alto Adige, Toscana ed Umbria (files Pdf, 100 kb)
  • L’immagine della classifica relativa agli agriturismi/100 km² (file png, 38 kb)
  • L’immagine della classifica relativa agli agriturismi/10.000 abitanti (file png, 33 kb)

L’utilizzo di questa informazione è libero, ti chiediamo solamente, in caso di diffusione in altri canali di comunicazione, una segnalazione con link attivo al nostro portale http://www.toprural.it.



Pubblicato in: Comunicati Stampa

Tags: , , , , , , , ,

Post relazionati

  • Visitiamo il Parco Nazionale del Gargano, lo sperone d’Italia
  • Ma quanto era bello quell’agriturismo?
    Era vicino a….
  • Gli agriturismi sulla Costiera Amalfitana diventano zona
  • Pubblica un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrai usare il seguente codice HTML:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    *