La fattoria didattica: in agriturismo con tanta voglia d’imparare!

.

Ricordo che da bambino uno dei momenti più attesi della scampagnata domenicale in famiglia era osservare mio zio che, curvo in campagna, lavorava duro ma conservando il suo sorriso enorme. E così passavo ore immerso in odori, sapori e panorami che in città oramai non esistono.

Sono molti gli agriturismi che offrono, tra le altre caratteristiche, anche la possibilità di un’esperienza reale: conoscere il lavoro dei campi, produrre formaggi o insaccati, partecipare alla vendemmia o alla lavorazione dell’uva e del mosto. Spesso queste attività sono inquadrate in un contesto didattico rivolto a scolaresche o gruppi organizzati, sono le Fattorie Didattiche!

Fattoria Biologica Walden, Ficulle, Terni (Umbria)
Luogo rilassante e armonioso, immerso tra boschi, ulivi e prati con mucche e asini al pascolo, l’agriturismo offre un completo servizio di fattoria didattica. Tra le molte attività citiamo la preparazione del pane, l’apicoltura, il lavoro nell’orto e la tessitura al telaio. Tre gli appartamenti per ventidue posti letto totali. I prezzi.

Sebastiano, il Germano e il Sacco, Villa di Villa, Belluno (Veneto)
Questa struttura rurale, con servizio B&B, è parte dell’omonima azienda agricola dedita alla produzione di ortaggi, frutta, miele. Soggiornandoci potrai partecipare alle attività del campo, alla mungitura o alla raccolta del miele. Due le camere doppie a disposizione. I prezzi.

Podere Le Lapole, Pari, (Civitella Paganico), Grosseto (Toscana)
A poca distanza dalle terme sulfuree di Petriolo, quest’azienda agricola si caratterizza per la produzione di olio extra vergine di oliva, pane, biscotti e torte cotte nel tipico forno a legna. Ed proprio attorno a questa rarità che si sviluppano le attività didattiche: Viola, la fornaia dell’azienda, sarà felice di insegnarvi i trucchi della preparazione del pane, della pizza e delle focacce. Due appartamenti per sei posti letto. I prezzi.

Piccola Raieda, Sasso Marconi, Bologna (Emilia Romagna)
L’agriturismo nasce in quello che era un tipico casale dell’Appennino tra Emilia e Toscana. Nei 10 ettari dell’azienda agricola si allevano cavalli, animali da cortile e si coltiva la lavanda, lamponi, ortaggi, e ciliegie. Si producono miele e marmellata. Tutte queste attività rurali sono aperte alla partecipazione dei visitatori e di gruppi organizzati: sentiti parte della natura! Quattro camere per dodici posti letto. I prezzi.

La Vecchia Fontana, Roccafinadamo, Pescara (Abruzzo)
Casale rustico di montagna, ai confini del Parco Nazionale del Gran Sasso. L’agricoltura e l’allevamento di bestiame rendono quest’agriturismo praticamente autosufficiente, bell’esempio di chilometro zero: dal produttore al consumatore senza trasporti o lavorazioni aggiuntive. L’attività di fattoria didattica si distribuisce tra l’osservazione e la familiarizzazione con le numerose specie animali dell’allevamento fino alla partecipazione ai lavori della terra. Sei camere per dodici posti letto. I prezzi.

Incontra l’agriturismo che più ti si addice ricercando nel nostro motore di ricerca, è sufficiente utilizzare il filtro “Fattoria Didattica“.



Pubblicato in: Turismo rurale

Tags: , , , , , , ,

Post relazionati

  • Alla scoperta del cuore verde dell’Emilia Romagna
  • Passione per il tartufo? Scopri la Fiera del Tartufo bianco d’Alba 2013
  • I Comuni più ricercati dell’estate 2011
  • Pubblica un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrai usare il seguente codice HTML:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    *