Da Londra a Piacenza per realizzare un sogno.

.

Ciao a tutti! Il mio nome è Helen Tempest-Keeping.
Nata a Londra, mi sono trasferita in Italia nel 1980 con mio marito, originario della provincia di Piacenza, e da qui non ci siamo più mossi!

Siamo venuti ad abitare nel suo paese, Travo, un piccolo borgo sul fiume nel Val Trebbia in mezzo ai colli Piacentini. Un posto incantevole come tutte le valli ed i colli che dominano questa zona.
I miei parenti ed amici mi chiedevano “Piacenza? Dov’è?”. Conoscevano le grandi città italiane, la Toscana, Umbria, Rimini. Tutt’oggi la provincia di Piacenza è poco conosciuta. Che peccato!
All’inizio non vi nascondo aver fatto molto fatica ad ambientarmi in un posto così piccolo e fuori del mondo. Non abitavo nemmeno nella città di Piacenza. È facile immaginare come mi sentissi in difficoltà proveniendo da una grande metropoli come Londra, abituata a tutto ciò che una grande città può offrire.
Con il tempo, e creando una famiglia, mi sono adattata e trovata bene, anzi benissimo. Ho cominciato ad apprezzare la vita immersa nella natura, la tranquillità e la gente del posto.

Il mio sogno è duplice: far conoscere l’Inghilterra agli italiani, che spesso la ignorano mal influenzati dall’idea che si ha dell’alimentazione (non certamente salutare come la mediterranea) e dello stile di vita, e introdurre l’Italia “minore” ai miei conterranei, così bella nella sua semplicità e nelle sue usanze.
All’estero sono infatti conosciute le destinazioni prettamente turistiche come la Toscana, l’Umbria, la Sicilia. Ma Piacenza? Per nulla…

Anche per questo motivo appena ebbi occasione decisi di prendere in gestione una vecchia maseria sulle rive del Po a Calendasco nella Provincia di Piacenza. È stata ristrutturata mantendendo le carateristiche originali proprie dell’architettura della zona e trasformata quindi in una locanda dotata di ristorante, bar e camere d’alloggio.
Ed eccomi qua, pronta ad accogliere chi voglia scoprire questa parte d’Italia in una vacanza ricca di avventure naturali, culturali, culinarie, alla scoperta di vini che sanno d’uva, di lunghe passaggiate, una zona semplice ma nello stesso tempo ricca di folklore e cose da fare.
Mi diverte inoltre offrire agli ospiti le varie sfaccettature della mia cultura d’origine, facendo conoscere la cucina e le usanze della mia terra natia.
Ho realizzato il mio sogno e vorrei che chi leggesse questo racconto se ne rendesse personalmente conto. Ne vale veramente la pena!

Helen Tempest-Keeping
Locanda Il Masero (Calendasco, Picenza)

Ringraziamo Helen per averci raccontato la sua storia, nata da un amore profondo. Se anche tu sei un proprietario di una struttura rurale e desideri raccontarci la tua storia, inviaci una mail blog.it[chiocciola]toprural.com. Saremo contenti di darti voce nel nostro blog!



Pubblicato in: Professionisti, Storia rurale

Tags: ,

Post relazionati

  • Toprural incontra i proprietari di agriturismi: tappa a Castelfiorentino.
  • Un agriturismo per ogni bambino! In attesa del terzo (bimbo!)…
  • I comuni toscani ed umbri si dividono gli agriturismi
  • Pubblica un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrai usare il seguente codice HTML:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    *