Pasqua in agriturismo: la scelta perfetta!

.

Le vacanze di Pasqua si avvicinano e rappresentano l’occasione perfetta per passare qualche giorno in famiglia o con gli amici a contatto con la natura. Si sa, poi, che il lunedì di Pasqua, quella che tutti chiamiamo “Pasquetta”,  è il giorno tanto atteso delle scampagnate e dei pranzi all’aria aperta.

Risulta naturale, quindi, pensare di trascorrere qualche giorno in agriturismo in queste date. Toprural vi propone i migliori agriturismi in tutta Italia e c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Ne abbiamo selezionati tre per voi (al Nord, al Centro e al Sud) che vi entusiasmeranno per la qualità e per le attività che potrete svolgere. Poi non resta altro che godersi qualche giorno di relax!

Partiamo con un bel posto di montagna. Siamo in Valle d’Aosta, precisamente  a La Salle, dove si trova la Locanda Lo Fóo, antico casolare del ‘700 totalmente ristrutturato. Un paesaggio meraviglioso, quello del Monte Bianco, e una locanda accogliente dove riposare dopo una bella passeggiata a piedi o a cavallo. La location ideale per respirare aria pura e godersi il sole primaverile

Spostiamoci verso il Centro Italia e, ovviamente, non poteva mancare l’amata Toscana, la “patria” dell’agriturismo dello Stivale. La nostra proposta per Pasqua 2015 è la Casa Vacanze Ribocchi, a Cafaggio (Livorno). Tutto lo stile rustico toscano in una zona assolutamente privilegiata. Nelle vicinanze si possono visitare numerosi borghi medievali come Suvereto, Populonia o Castagneto Carducci; per chi preferisce un maggiore contatto con la natura e il relax, sono facilmente raggiungibili il Parco della sterpaia e le terme naturali del Calidario e della Cerreta. Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

Approdiamo infine in Campania, a Paestum, la culla della civiltà latina. Casale Giancesare è a soli 3 km dalla zona archeologica e gode di un panorama mozzafiatosulla Costiera Amalfitana. Oltre a un po’ di cultura, ci si può allietare con il meglio della gastronomia campana accompagnata da un ottimo calice di vino autoctono. Immaginate una bella tavolata all’aperto il giorno di Pasquetta…

Bene, possiamo dedurre che già avete un bel programmino per le prossime vacanze pasquali, vero?



Pubblicato in: Generale, Turismo rurale, Viaggi

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrai usare il seguente codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*