Agriturismo e Reti Sociali
I consigli di Toprural

Una guida, passo passo, per promuovere il tuo agriturismo o la tua struttura rurale sulle principali reti sociali, analizzare la tua attività e gestire i la rete dei contatti, i tuoi potenziali clienti.

Toprural vuole offrirti in questa pagina tutta una serie di link a risorse e miniguide che ti aiuteranno a gestire al meglio la tua attività on-line. Sarà una pagina in continuo aggiornamento, con cadenza settimanale, alla scoperta di applicazioni, tecniche, strategie, programmi e nuovi strumenti.
Agriturismo e reti sociali, consigli Toprural per promuovere la tua strutturaI social networks possono aiutarti, e molto: fanno conoscere la tua struttura ai potenziali clienti, trasmettono informazioni o diffondono promozioni, ti fanno entrare in contatto con il pubblico di riferimento, instaurano quel canale diretto e bidirezionale tanto importante nel trasmettere fiducia e vicinanza.

Le reti sociali sono però molteplici e spesso non è così facile muoversi correttamente tra tutte e, allo stesso tempo, gestire e monitorare i risultati di un’attività che, per essere efficace, deve essere coerente e continua. Da qui l’esigenza di una guida “dinamica” come quella di questa pagina.

Articolo 1. Guida basica a Twitter per principianti.
Twitter, con le sue caratteristiche come velocità e brevità, è oramai una delle reti sociali più utilizzate per diffondere promozioni speciali o per comunicare con i propri clienti prima e dopo un eventuale soggiorno. Scopri come utilizzare Twitter al meglio per promuovere la tua struttura. Era il 2009 tanto tempo fa, quando annunciammo la creazione del profilo di Toprural su Twitter.

Articolo 2. Come utilizzare al 100% la nostra pagina in Facebook.
La pagina di Toprural su Facebook è un punto di incontro ideale tra turisti rurali e strutture ricettive. È importante però rispettare poche regole basiche: i tuoi interventi rischiano spesso di essere percepiti dai  nostri lettori come pura pubblicità. Ricordati: il segreto di una buona promozione è l’informazione aggiuntiva, non la quantità. Annunciammo la creazione della pagina di Toprural su Facebook nel 2009, un’eternità per l’orologio di Internet.

Articolo 3. Come utilizzare Google+ per promuovere la tua struttura rurale.
Google+ è una delle ultime novità nel mondo delle reti sociali. Ha imparato dalle sue principali rivali, riproponendo e perfezionando molte delle migliori caratteristiche di Facebook e Twitter. Solo poco tempo fa annunciammo la creazione della pagina di Toprural su Google+ perchè crediamo fortemente nella sua crescita. Scommettici anche tu!

Articolo 4. Come promuovere la tua struttura rurale su Facebook
Le nuove pagine Facebook sono uno strumento semplice e potente per promuovere e far conoscere la tua struttura rurale. Caratteristiche come l’immagine di copertina o i post in evidenza si aggiungono ora alla necessità di creare interazione e comunicare con i fans della tua struttura. Scopri come.

Articolo 5. Tweetdeck e Hootsuite, gestisci la presenza del tuo agriturismo sulle reti sociali
Tweetdeck e Hootsuite sono due strumenti on-line che ti aiuteranno nella gestione dei differenti profili della tua struttura rurale sulle principali reti sociali. Due strumenti perfetti per gestire con un’unica interfaccia la tua presenza su Facebook, Twitter e non solo.

Articolo 6. Come monitorare il tuo agriturimo sulle reti sociali
Le reti sociali come un nuovo servizio di informazioni al cliente. Sono già moltissime le imprese che utilizzano Facebook e Twitter per aprire un nuovo canale di comunicazione con i propri clienti o che “annusano” l’atmosfera per poter intercettare conversazioni pubbliche per poi poter intervenire con proposte, suggerimenti o lanciare promozioni. Ma come fanno? Ecco un piccolo kit di partenza, una serie di applicazioni che potranno tornarti molto utili.

Articolo 7. Scopri come calcolare i risultati della tua presenza sulle reti sociali
Esiste l’urgenza di analizzare e calcolare i risultati della tua presenza sulle reti sociali e conoscere l’evoluzione della community dei “fan” sui differenti canali social. Perchè, dopo tanto tempo investito nella gestione dei tuoi canali social, è arrivato il momento di capire quanto veramente siano effettivi per la tua attività. Nuovo!

Articolo 8. Come creare un blog per il tuo agriturismo
Il blog rappresenta uno strumento essenziale per un agriturismo per poter diffondere offerte e promozioni, attività e foto, tenendo così vivo il sito di una struttura rurale che altrimenti verrebbe percepito come un semplice manifesto on-line. Nuovo!

Articolo 9. Calcola il grado di influenza del tuo agriturismo sulle reti sociali
Dopo tanto lavoro sui social, è arrivato il momento di calcolare il tuo grado di influenza sui social network. Ti proponiamo una serie di strumenti on-line per quantificare la forza del tuo messaggio sul tuo pubblico. Nuovo!