Tra storia e tradizioni: un viaggio in Puglia!

.

In questo numero vogliamo illustrare alcune delle città che caratterizzano una regione piena di fascino e colori, unica nel suo genere, la Puglia. Una regione ricca di storia, da sempre aperta a tutte le culture, influenzata da diversi popoli (vista la sua posizione strategica), una terra che ancora oggi mostra i segni della sua storia e delle sue origini.

Proponiamo un viaggio virtuale (della durata di 3 giorni), tra le province di Bari e Brindisi, un itinerario che si realizza in poche centinaia di chilometri, tra mare e campagna, arte e cultura.

Primo Giorno: Alberobello (Bari), riconosciuta dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La città dei trulli, abitazioni costruite con pietra a secco, base imbiancata con calce viva e tetto a forma di cono costituito da pietre a vista. Alberobello è l’unico centro che conserva il nucleo storico interamente composto da trulli.

screenshot062.jpg

Secondo Giorno: Ostuni (Brindisi), che per la sua inconfondibile e accecante colorazione bianca delle case è conosciuta da tutti come Città Bianca. Durante l’itinerario è possibile degustare prodotti tipici e acquistare pregiate manifatture artigianali (cesti di vimini, oggetti in legno d’olivo, fischietti e ceramiche) nelle botteghe sparpagliate tra le vie del centro storico.
In attesa di trascorrere la serata tra mostre figurative e spettacoli, si può visitare il Santuario di Sant’Oronzo, patrono della città.

Terzo Giorno: Fasano (Brindisi), con il suo centro storico caratterizzato da un innumerevole susseguirsi di strade, pareti a bianco di calce, archi e piazze. Nel cuore della parte più antica della città, tra tutte le chiese, la più importante è la Chiesa Matrice del XVII secolo, dedicata a San Giovanni Battista.

Per i più piccoli, ma anche per i grandi alla ricerca di esperienze da ricordare, è dedicata la visita allo Zoosafari, il più grande in Italia con ben 120 ettari di parco faunistico e 1.000 animali, e a Fasanolandia, il parco divertimenti.

Ci piacerebbe conoscere i vostri progetti, le vostre idee…che fate in vacanza? Ci vediamo in Puglia? 🙂

Vi proponiamo alcune strutture rurali in Puglia, alloggi che vi permetteranno di visitare, in completo relax, sia le città precedentemente descritte sia gli altri numerosissimi luoghi che questa splendida terra offre:

– Agriturismi (camere): L’Aire, Abbondanza, Lama San Giorgio, Borgo San Marco.

– Agriturismi (appartamenti): Masseria Aprile, Maccarone, Santoro, Villa Agreste.

– Hotel rurali: Masseria Santa Lucia, Tropical, Relais Masseria Montalbano.

Più informazioni: Regione Puglia, Comune di Alberobello, Comune di Fasano, Comune di Ostuni.

Pierpaolo Fazio



Pubblicato in: Generale, Turismo rurale

Tags: , , , ,

Post relazionati

  • Lombardia rurale: la provincia di Pavia
  • Colli Euganei: ieri vulcani oggi dolci colline
  • Autunno in Sabina: la Toscana a due passi da Roma
  • Pubblica un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrai usare il seguente codice HTML:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    *