Vengo anch’io? No, tu no!

.

Estate, la stagione preferita per le nostre vacanze … mare, montagna, campeggio o agriturismo, voli più o meno low cost, tutti quanti alla ricerca forsennata dei giorni da favola.

Ma spesso i piani non vanno così bene e tanti nostri piccoli amici vivono l’estate nel terrore e nella disperazione più profonda … soltanto nel 2007 sono stati abbandonati 600.000 cani, e quasi tutti hanno vissuto un’estate da incubo, vagando per le strade e per le campagne italiane, alla ricerca di quel padrone svanito nel nulla.

Cosa possiamo fare per evitare tutto questo? Ricordiamo che abbandonare un animale è un reato punibile con la reclusione o con l’ammenda fino a 10.000 euro. Nel caso si fosse testimoni di un abbandono, è fondamentale prendere il numero di targa e sporgere subito denuncia.

Se doveste avvistare un cane lungo l’autostrada, è possibile inviare un sms al numero di Prontofido: 3341051030, fornendo tutti i dettagli del posto. È anche possibile chiamare le ronde antiabbandono al numero 3478883546, formate da 400 volontari dell’AIDAA.

Nel caso in cui l’animale sia ferito, chiamate l’ANMVI, associazione nazionale medici veterinari italiani (tel. 0372460440), per chiedere informazioni sul veterinario più vicino.

Toprural vi ricorda anche la Guida per viaggiare con animali da compagnia (sito in spagnolo), un libro ricco di notizie e consigli utili per passare le vacanze con il nostro amico a quattro zampe. La guida è disponibile soltanto in spagnolo e offre, tra le tante informazioni, anche una descrizione delle strutture alberghiere spagnole che ammettono la presenza di animali.

Nel caso in cui la vostra destinazione non sia la Spagna, vi ricordiamo che toprural offre sempre la possibilità (anche per Francia, Portogallo, Belgio, Lussemburgo e Andorra) di cercare un alloggio che ospiti gli animali, grazie all’opzione “Più caratteristiche”, dopo aver selezionato la Regione.

In Italia toprural pubblicizza più di 1.700 alloggi che offrono la possibilità di ospitare i nostri amici … cosa aspetti? Le vacanze non hanno senso senza il tuo migliore amico!

Più informazioni: Consigli di viaggio, Lazampa, Ecoblog, Forum toprural.

Pierpaolo Fazio



Pubblicato in: Generale, Professionisti, Turismo rurale

Tags: , , ,

Post relazionati

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrai usare il seguente codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*


  1. de santis teresa dice:

    Ho letto l’articolo con attenzione: dovremmo ricordare quanto amore e compagnia danno per tutto l’anno. Sarebbe utile anche poter viaggiare in compagnia di gatti, iguane, ecc. (così da potersi muovere più spesso) perchè diventano parte integrale della vita quotidiana e della famiglia. Firmato, amica degli animali