Sagre italiane, che passione!

.

Siamo ormai in piena estate … mare, spiagge, diete e bikini, corse all’ultimo biglietto disponibile per i vari paradisi estivi, sogni di mezz’estate, che poi si tramutano in incubi cari e stressanti.

Con tutta questa confusione è meglio andare sul sicuro, per questo vogliamo parlarvi di alcuni eventi estivi, meglio conosciuti come sagre, con la possibilità di fare una vacanza in luoghi non lontani, di valorizzare il nostro Paese e di conoscere le tradizioni e le culture locali. Il termine sagra ha origine latina (sacrum, sacro) ed indica una cerimonia sacra, ma con il tempo, pur non perdendo del tutto il proprio carattere religioso, si è trasformata in una festa popolare spesso legata alla gastronomia.

Dedichiamo il nostro articolo ad alcune sagre gastronomiche italiane, con la consapevolezza di non poterle citare tutte, in fondo si sa, in Italia si mangia così bene 🙂 .

Per gli amanti della pasta fatta in casa, la Sagra del Tortellino tipico di Reno Centese, giunta ormai alla sua ventesima edizione, propone dal 25 giugno al 13 luglio un vasto menù a base di tortellini, la pasta fatta in casa tipica dell’Emilia Romagna e delle sue splendide terre.

Per chi invece cerca sapori semplici e tradizionali, la Sagra dell’Arancino dall’11 al 14 settembre vi offre questa buonissima specialitá siciliana. La sagra si tiene a Ficarazzi, una ridente frazione di Acicastello (Catania), e riversa nelle strade una marea di gente incuriosità da questa stravagante pietanza (nell’edizione 2007 sono stati consumati ben 22.000 arancini).

Per coloro che non si spaventano davanti a nulla … ecco la Sagra della Lumaca di montagna, dal 28 al 29 luglio a Montefortino (Marche), un’occasione per provare un prodotto diverso, immersi nella bellezza della natura marchigiana.

Tutti a tavola, ci aspetta una bella scorpacciata!

Più informazioni: Cerca la sagra fatta a posta per te.

Pierpaolo Fazio



Pubblicato in: Eventi, Generale

Tags: , , ,

Post relazionati

  • Come mantenere la casa fresca in estate, in attesa delle ferie!
  • Agriturismi economici e vicino alla spiaggia: cosa chiedere di più?
  • L’estate 2012 del turismo rurale
    I 10 Comuni più ricercati dai turisti slow
  • Pubblica un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrai usare il seguente codice HTML:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    *

    1. Vorrei segnalare il sito Toscana e Tirreno.com, che in particolare, con la sezione delle sagre e feste in Toscana spero che ti possa interessare. In particolare, ritengo che possa interessare anche ai visitatori del sito, perché costituisce l’elenco più completo e aggiornato che c’è in giro. Inoltre, le sagre sono visualizzate sulle Google Maps, con la possibilità di Trovare il percorso per arrivarci.